Commissione Paritetica Docenti Studenti (CPDS)

Commissione Paritetica di Medicina e Chirurgia - Polo Centrale

La Commissione Paritetica Docenti Studenti (CPDS), composta da un egual numero di docenti e di studenti, è un osservatorio permanente delle attività didattiche che monitora l’offerta formativa e la qualità della didattica e dei servizi di supporto, raccogliendo e discutendo le segnalazioni e le proposte di studenti e docenti.

La Commissione redige una Relazione annuale per ciascun corso di studio analizzando l’offerta formativa nel suo complesso, segnalando criticità, buone pratiche e proposte di miglioramento. Particolare attenzione nella stesura della relazione è riservata alle opinioni di tutti gli studenti, acquisite per mezzo dei questionari distribuiti alla fine delle lezioni. Per questo aspetto, il contributo dei rappresentanti degli studenti presenti in commissione, a loro volta fruitori della didattica e dei servizi collegati, è particolarmente importante.

Le Relazioni delle CPDS sono inviate agli organi di gestione del corso, che devono adottare azioni correttive o migliorative, e inoltre sottoposte al Nucleo di valutazione, al Senato Accademico e al Presidio di Qualità.

Nel caso di CPDS costituite per più corsi di studio, ciascun corso deve essere rappresentato da almeno un docente e uno studente. La componente studentesca viene individuata in primo luogo tra e dai rappresentanti degli studenti presenti nel Consiglio di Dipartimento o nel Collegio interdipartimentale. Qualora non vi siano rappresentanti eletti per ciascun corso, la Commissione è tenuta a individuare gli studenti tramite apposito bando emanato dal Presidente della CPDS.