Prospettive e stakeholder

I laureati in Medicina e Chirurgia potranno svolgere attività di medico–chirurgo nei vari ruoli e ambiti professionali clinici, sanitari e bio-medici.

La laurea in Medicina e Chirurgia consente l’accesso all'Esame di Stato per l’abilitazione all'esercizio della professione di Medico chirurgo, superato il quale si potrà accedere all'iscrizione al relativo ordine professionale.

La laurea in Medicina e Chirurgia è, inoltre, requisito per l’accesso alle Scuole di Specializzazione di area medica e alla Scuola regionale di Medicina Generale.

Statistiche sull'occupazione dei laureati (Almalaurea)

Milano
Stakeholders

Il corso dialoga con il territorio attraverso consultazione con le organizzazioni professionali, produttive e di servizio - a livello locale, nazionale e internazionale.